IL VOSTRO SORRISO

Il VOSTRO SORRISO, UN COMPITO DELLA MASSIMA DELICATEZZA.

Desiderare a vent’anni una bocca più carnosa quando si ha le labbra sottili, prevenire i primi segni di invecchiamento a partire dai trent’anni, voler spianare le rughe verticali, il cosiddetto “codice a barre”, la cui presenza vi disturba dopo i quarant’anni sono richieste del tutto legittime dal momento che la bocca è un elemento del viso che attira l’attenzione. È con essa che si parla, si mangia, si bacia. Tuttavia molte donne non osano rivolgersi a un medico estetico perché temono di vedersi imporre una di quelle bocche voluminose che si sono viste troppo spesso. È un peccato perché al giorno d’oggi siamo in grado di ricreare con discrezione la sensualità di labbra piene e morbide.

Il segreto è racchiuso nella leggerezza dei dosaggi, nella delicatezza e nella precisione dei gesti. La finalità dell’intervento non è quella di trasformarvi, ma quella di rendervi più belle. I nuovi prodotti e le tecniche innovative di cui faccio uso permettono non soltanto di ricreare volume, ma anche di ridisegnare l’armonia del vostro sorriso. Un protocollo concepito e gestito bene di leggere iniezioni di acido ialuronico molto fluido e poco idrofilo ridisegna il contorno, ridona consistenza e rilievo a delle labbra naturalmente reidratate e rimpolpate

Quando sorriderete il vostro viso sarà illuminato nel modo migliore perché avrete ritrovato la proporzione perfetta, sinonimo di beltà naturale, quel pentagono regolare che devono formare i due solchi naso-labiali e labio-mentonali e la larghezza del mento.